Usare Java in firefox su Archlinux

In pratica io non sono mai riuscito ad usare Java su firefox, tempo fa provai a cercare di porre rimedio, ma non ci riuscì.

Ieri, dopo aver letto una discussione sul forum di ubuntu, ho riprovato, e ci sono riuscito. 🙂

NOTA: Procedura valida solo per ArchLinux (o almeno penso, non so dove venga installato Java nelle altre distribuzioni)

Per prima cosa bisogna installare Java, con il pacchetto jre (Java Runtime Environment)

sudo pacman -S jre

A me dava un conflitto con un altro pacchetto, dipendenza di altri due, ma poiché non mi servivano, li disinstallati allegramente tutti e tre. 😀

A questo punto pacman ha installato java in /opt/java.

Non rimane altro che collegare il plugin Java a quelli di firefox, basterà un comando

ln -s /opt/java/jre/plugin/i386/ns7/libjavaplugin_oji.so ~/.mozilla/plugins/

Ovviamente se usate un’altra architettura, adattate i percorsi di conseguenza.

Fatto. Riavviate firefox e potrete utilizzare Java nel browser. 🙂

Annunci

È uscito Firefox 3.5

Ieri è uscita una nuova versione del più noto browser opensource, Firefox 3.5.
Le principali novità di questa versione sono:

  • Supporto ad HTML5, nuovo standard per la scrittura di siti web. Grazie a HTML5 arriva anche il supporto ai video senza l’utilizzo di player flash o comunque di software proprietari.
  • InPrivate Browsing, modalità di navigazione privata (non anonima), cioè che non lascia nessuna traccia dei siti visitati, password usate.
  • Maggiore velocità. È stata aumentata la velocità nel caricare le pagine web, in maniera palpabile. Specialmente nel Javascript.
  • Supporto nativo alla geolocalizzazione. Adesso, previa autorizzazione, è possibile far conoscere al sito la nostra posizione. Per sapere dove siamo, Firefox usa l’indirizzo IP e le reti wireless vicine. È possibile testare questa funzione qui.
  • Adesso grazie a Forget This Site è possibile fare in modo che Firefox non tenga nessuna traccia di questo sito nella cronologia.

Queste sono solo alcune delle migliorie della 3.5. 😉

Per una visione completa delle features di Firefox, visitare il sito ufficiale.

Nel momento in cui si scrive su Archlinux non è stato ancora aggiornato il pacchetto ufficiale, ma ne è disponibile uno su AUR. 😉

Buon firefox 🙂

EDIT: Due giorni fa Firefox è stato aggiornato anche per Archlinux (architetture i686 e x86_64). Quindi vi verrà proposto negli aggiornamenti. Altrimenti, se non lo avete installato basterà dare in un terminale il solito:

sudo pacman -Sy firefox.

😉

Ostruzionismo Microsoft nei confronti di Linux

Aggiornamento: 4 Dicembre 2008
Hotmail. Un servizio di posta molto utilizzato dagli utenti di MSN.

Da qualche tempo, questo servizio, di proprietà della Microsoft che lo comprò tempo fa, è diventato inaccessibile, o meglio, inusabile dagli utenti Linux.

Continua a leggere Ostruzionismo Microsoft nei confronti di Linux