È arrivato Intrepid Ibex, Ubuntu 8.10

Finalmente, dopo tanta apprensione, ieri (verso le 15:20), è uscita la nuova versione di Ubuntu, Ubuntu 8.10 Intrepid Ibex.

Potete vedere, nell’home page di Ubuntu.com, la schermata di presentazione del nuovo nato in casa Ubuntu. Anche la Ubuntu italia, ha dedicato la sua pagina iniziale all’Intrepido Stambecco.

Per scaricare il nuovo sistema operativo, è necessario andare alla Pagina di Download, scegliere la versione corretta per il nostro computer, e scaricare.

Naturalmente, è altamente consigliato, se ne abbiamo la possibilità, di scaricare utilizzando i file Torrent, che garantiscono una elevatissima velocità di download, ma sopratutto evitano di intasare i server di download, in questo modo potremo favorire lo scaricamento anche a chi non può utilizzare il download tramite BitTorrent.

Caratteristiche di Ubuntu 8.10

Per una visione più completa del nuovo Ubuntu, vi consiglio di andare a questa pagina e questa del Wiki.

  • Una delle novità più importanti sicuramente, è quella che Ubuntu 8.10 utilizza il nuovo GNOME 2.24
  • In nautilus, viene implementata l’utilizzo delle schede, come i tabs di firefox, per garantire una maggiore velocità e comodità di utilizzo del file manager
  • È stata inserita la funzione guest, cioè è possibile prestare il PC ad altre persone, ma facendogli utilizzare un’account, temporaneo, apposito, non il nostro, di modo che abbia poteri molto limitati, per esempio non è possibile salvare/modificare file, vedere le Home degli altri utenti, utilizzare determinati comandi, mentre è sempre possibile leggere la posta, navigare il Web, utilizzare programmi etc etc… In questo modo vengono azzerate le possibilità che il nostro amico ci danneggi irrimediabilmente il PC 😉
  • Il Network Manager è migliorato, fornendo il supporto a connessioni 3G, come le connessioni dei cellulari
  • Directory cifrata ed inaccessibile a tutti gli altri utenti del PC. Questa cartella d’acciaio è posizionata in ~/private, e per attivarla sono necessari alcuni comandi da terminale.
  • Il nostro sistema, si auto-libererà da file inutili e “carcasse” di vecchi programmi installati, grazie ad un cleaner, che eseguirà tutte queste operazioni in modo automatico.
  • Ottimizzazione di Totem per i filmati della BBC, in modo da poter usufruire dei contenuti gratuiti offerti dall’emittente inglese, direttamente da Totem
  • Samba è stato migliorato, permettendo una maggiore integrazione tra sistemi MS Windows e Ubuntu

A presto le mie prime impressioni, visto che ancora non l’ho provato.:)

Per Ulteriori Informazioni:
Pagina del Wiki dedicata alle nuove Features di Ubuntu Intrepid Ibex
Come aggiornare da Ubuntu 8.04 ad Ubuntu 8.10
Come scaricare Ubuntu 8.10 con i Torrent

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: